passapORTO.bio – edizione 2017

Il secondo “viaggio” per la coltivazione di un orto famigliare sano, salutare, sostenibile.

Il secondo “viaggio” per la coltivazione di un orto famigliare sano, salutare, sostenibile.
Marzo. Aprile 2017 – Catello di Racconigi
SCARICA IL MATERIALE INFORMATIVO (formato .pdf)

PROGRAMMA

Sono previsti quattro incontri e due esercitazioni sul territorio:
1° INCONTRO – GIOVEDÌ 9 MARZO 2017 – ore 20.30/22.30
LE QUATTRO STAGIONI DELL’ORTO:
gestione del suolo, rotazioni, avvicendamenti e consociazioni
Relatore: Dr. Agr. Cristina Marello Agronomo specializzato in fitoiatria facoltà di agraria di Torino

2° INCONTRO – GIOVEDÌ 16 MARZO 2017 – ore 20.30/22.30
COME PRODURRE FRUTTA A LIVELLO FAMILIARE:
mele, pesche, … elementi base della potatura, formazione e produzione di drupacee e pomacee
Relatore: P.A. Rinaldo Rolfo Perito Agrario, tecnico, a riposo, presso l’I.T. “Virginio Donadio”di Cuneo, collaboratore della “La Nuova Agricola” di Ceva.

3° INCONTRO – GIOVEDÌ 23 MARZO 2017 – ore 20.30/22.30
I NEMICI E GLI AMICI DEI NOSTRI ORTAGGI
Relatore: Dr. Agr. Cristina Marello Agronomo specializzato in fitoiatria facoltà di agraria di Torino.

4° INCONTRO – GIOVEDÌ 30 MARZO 2017 – ore 20.30/22.30
ARMONIA SELVATICA O MALERBE INFESTANTI?
Tutto dipende da cosa si intende per “ERBACCE”…
Relatore: Dr. in S.N. Viviana Sorrentino Naturalista raccoglitrice di erbe selvatiche”

Al momento dell’iscrizione ai partecipanti sarà richiesto un contributo di 20,00 euro comprensivo di iscrizione all’Associazione e contributo per gli incontri e le uscite/esercitazioni. Per informazioni: Anna Maria (348 2820151) presidente@solarecollettivo.it

Gli incontri si terranno nel CASTELLO DI RACCONIGI via Morosini 3
Tel. 0172.84005 – pm-pie.racconigi@beniculturali.it | www.polomusealepiemonte.beniculturali.it

ESERCITAZIONI SUL TERRITORIO:

1^ esercitazione
18 MARZO 2017  nel “meleto” del Parco del Castello di Racconigi, Rinaldo Rolfo ci farà vedere
la potatura del melo.

2^ esercitazione
1 APRILE 2017 nel Parco del Castello di Racconigi, Viviana Sorrentino ci guiderà nel riconoscimento delle “erbacce”.